Italiano Inglese

Crepes dolci e salate, i mille modi di preparare le crepes

Intanto prepariamo le crepes

Ingredienti per 12 crepes persone


q.b. burro
3 uova
q.b. sale
2,5 decilitri  latte intero
125 grammi  farina 

Preparazione

Per preparare le crepes sguscia 3 uova in una terrina, unisci un pizzico di sale e sbattile con una frusta; incorpora al composto 125 g di farina setacciata e 2,5 dl di latte, versandolo poco per volta e continuando a sbattere con la frusta, fino a ottenere una pastella liscia e ben amalgamata. 

Copri il composto e fallo riposare per circa mezz'ora; poi sbattilo di nuovo per un istante. Scalda sul fuoco una padella antiaderente di 16-18 cm di diametro, spennella con abbondante burro fuso e toglila dal fuoco.

Versa subito un mestolino di pastella nella padella e falla ruotare velocemente in modo che il fondo venga ricoperto da un velo sottile e uniforme di pastella.
Rimetti la padella sul fuoco abbastanza vivo e cuoci la crepe finché i bordi cominciano ad arricciarsi. Girala con una paletta, cuocila ancora per un minuto e trasferiscila in un piatto.


Ripeti l'operazione fino a esaurimento della pastella, scaldando bene la padella e spennellandola di burro ogni volta. Con queste dosi si ottengono una dozzina di crepes.

da salepepe.it

Ho scovato anche delle varianti per la ricetta base  molto interessanti  su pourfemme.it

Crepe light
Ingredienti: 250 gr di farina, 2 uova, 1/2 litro di latte parzialmente scremato, 1 cucchiaio di olio di semi.

Se le crepes sono dolci potete unire 2 cucchiai di zucchero oppure un aroma a scelta tra rum, vanillina, scorza di limone e cannella.
Preparazione: Sbattete le uova con l’olio e unite gradualmente la farina e il latte tiepido, mescolate con le fruste fino ad avere un composto gonfio e senza grumi. Fate riposare la pastella in frigo per un’oretta. Per cuocere queste crepes dovete usare un cucchiaino di olio nella padella, poi man mano se serve ne aggiungete altro.

Crepes senza latte

Se siete intolleranti al latte potete sostituire il latte tradizionale con quello di soia o di riso, la ricetta verrà ugualmente bene e la resa sarà ottima.

...poi possiamo seguire questi consigli di ricetta.it

Farciture salate e al forno

Possiamo riempire le crepes come dei cannelloni e passarle al forno prima di servirle a tavola.
Questo tipo di farcitura può essere preparata con salsa di besciamella e spinaci, mescolati insieme e insaporite con del parmigiano.
Se vogliamo anche renderle filanti, aggiungiamo all'impasto interno, anche dei tocchetti di formaggio filante.
Alla fine ricopriamole di besciamella e parmigiano e inforniamole per circa trenta minuti e gustiamole tiepide. Ancora un modo per gustarle calde è quella di condirle come i cannelloni, cioè con dell'ottimo ragù fatto in casa e
della salsa di besciamella insaporita da molto formaggio grattugiato, prima di infornare le crêpes, ricopritele da uno strato di ragù, uno di besciamella e alla fine una spolverata di parmigiano.

Farciture fredde

Se invece siamo nella stagione calda e vogliamo preparare una pietanza fresca e gustosa da gustare magari al rientro da una caldissima mattinata al mare, possiamo preparare le crêpes la mattina prima di recarci al mare e farcirle in vari modi.
Il primo interno può essere a base di tonno in scatola che si accompagna bene con del pomodoro a tocchetti e del basilico fresco. Oppure si può frullare il tonno con un cucchiaio di maionese ed aggiungere della lattuga tritata finemente.
Per coloro che amano i sapori forti, invece si può mescolare il tonno a dei capperi e del formaggio spalmabile.
Una volta decisa la ricetta, ponete le crêpes in frigorifero e gustatele fredde con un contorno di insalata o semplici così come sono.
Sempre fredde, sono ottime anche con un ripieno a base di prosciutto cotto, accompagnato da pezzetti di formaggio e verdure come, pomodoro o lattuga, il prosciutto crudo invece si accompagna bene ai formaggi spalmabili o allo stracchino ed anche alla mozzarella, sempre accostati a delle verdure fresche o delle ottime zucchine grigliate e per chi ama i sapori più decisi, del paté di olive o qualcuna fresca.
Queste ultime ricette possono anche essere passate qualche minuto in padella ed essere assaporate calde, per avere il formaggio filante, evitate però in questo caso la mozzarella, perché rilascerebbe troppa acqua che fa attaccare le crêpes alla padella.

Farciture dolci

Per quanto riguarda le ricette dolci, senza dubbio la più classica ormai è quella delle crêpes alla Nutella, che non ha bisogno di spiegazioni, però può avere delle varianti, come ad esempio l'aggiunta di nocciole o mandorle tritate sia all'interno che sopra la crêpes.
Oppure si possono guarnire superficialmente con della panna montata. Le crêpes se lasciate raffreddare, sono ottime anche con una farcitura di gelato e cosparse di panna montata all'esterno, ma vanno mangiate immediatamente per evitare che si sciolga l'interno.
Se siete dei classici o tradizionalisti, non dimenticate le tradizionali crêpes con la marmellata di frutta.

Passiamo al vino

Per il vino da abbinare potete scegliere un vino dolce, non molto profumato e mediamente caldo come un Alsace Gewurztramine se  sono crepes dolci.

La crepes “salata” al pollo ha bisogno di un accostamento di vini che esaltino il sapore del condimento che include anche formaggio e salsa. Se il condimento è a base di panna, è bene abbianre uno Chardonnay. Se il condimento include la salsa, potete abbinare un Chianti o uno Zinfadel. Una salsa speziata sta bene con un Riesling. Formaggi come groviera e brie nel condimento si abbinano a Chardonnay, Pinot grigio, Sauvignon blanc o Pinot noir i quali non sovrastano il sapore delicato del formaggio. Parmigiano-Reggiano e asiago si abbiano a Cabernet Sauvignon o Amarone i quali completano il sapore corposo dei formaggi. Il gorgonzola invece sta meglio con un vino da dessert come il Porto. Per quanto riguarda le erbe, basilico, origano e rosmarino stanno bene con il Sauvignon blanc. I peperoni invece col Syrah. (da notizie.it)

Qualche idea per farcire le nostre crepes...

Se poi siete a corto di idee su come farcirle ci viene in aiuto divinocibo.it

Crêpes con cotto e scamorza affumicata

Questo abbinamento è davvero tanto banale quanto delizioso. Assicuratevi di tagliare la scamorza in fettine molto sottili e disponetele sul lato della crêpe appena la girate sull’altro lato. Prima di piegare la crêpe in due, aggiungete anche il prosciutto cotto.

Crêpes con speck, gorgonzola e rucola

Il gorgonzola si ammorbidisce abbastanza velocemente. Siccome speck e rucola non vanno cotti, aggiungete gli ingredienti quando manca poco alla fine della preparazione. In alternativa, potete anche preparare le crêpe completamente e, dopo averle riempite con gorgonzola, speck e rucola, disporle in una pirofila e scaldarle in forno, con un po’ di burro fuso sopra.

Crêpes con prosciutto crudo e mozzarella

Il prosciutto crudo deve restare crudo e la mozzarella deve avere il tempo di fondere, quindi o tagliate la mozzarella in fette molto sottili o addirittura la sminuzzate/sbriciolate.

Crêpes ricotta e spinaci

Per questo abbinamento, ovviamente gli spinaci vanno prima lessati e poi ben mischiati con la ricotta.

Crêpes ai formaggi

Qui sbizzarritevi con un bel mix di formaggi come fontina, gorgonzola, emmentaler. Ma dato che il formaggio deve avere il tempo di fondere per bene, anche qui è preferibile passare in forno le crêpes disposte in una pirofila.

Per le crepes dolci citiamo i sempre ben informati e golosoni di gustissimo.it:

Si può andare dalla versione più semplice, quella con lo zucchero o con il miele, a delle crepes golosissime farcite di cioccolato oppure di Nutella e panna montata, di cui vi suggeriamo le ricette.

Se preferite un ripieno a base di frutta, vi proponiamo le crepes ripiene di mele e noci: un po’ più laboriose delle crepes alla Nutella ma golosissime e particolarmente indicate nella stagione invernale.
Sempre a base di frutta, ma adatte in particolar modo all’estate, le crepes all’ananas sono un dessert velocissimo e freschissimo. Oppure si può optare per le intramontabili crepes con marmellata.

Un classico abbinamento delle crepes è con i liquori.

Provate ad esempio le crepes alla fiamma, con brandy e liquore all’arancia, oppure le crepes arancia e alchermes con gelato, da leccarsi i baffi! Altrimenti potete optare per una tra le ricette più rinomate: le crepes suzette (o crepes al Grand Marnier), il classico dei classici.
Nel caso comunque le crepes fossero per bambini, il liquore può in genere essere sostituito da sciroppi o succhi di frutta, anche se in questo caso non potrete fiammeggiare le crepes davanti ai vostri ospiti (spettacolo assicurato!). Come detto, le crepes sono un dessert facile e veloce, questo però non impedisce di utilizzarle per preparare dessert più sofisticati e adatti anche a occasioni importanti. Vi suggeriamo ad esempio le crepes con crema soffice di banane, un dessert di sicuro impatto visivo (nonché ovviamente di sapore!) perché la morbidezza della crema sarà sicuramente irresistibile. Per finire in bellezza vi consigliamo le crepes allo champagne: crepes ripiene con una delicata salsa a base di champagne, degna conclusione di un pasto all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza.

Crepes dolci e salate, i mille modi - Enzio Lucca Ricette dal web